Noi blogger a Mondo Creativo per #Natalefaidame #Dremel con progetti handmade per un Natale diy

Ore 05.45 di mattina. Interno notte. In cucina è accesa solo la luce blu della cappa, l’unica che l’ora insolita può far sopportare. La mamma è già vestita, si è messa anche l’anello e la collana, ma il papá e la bambina che dividono con lei l’ultimo quarto di torta rimasto, sono ancora avvolti dal pigiama nel caldo della notte.

paolabologna_oltreverso_anello_creazionihandmade_mondocreativobologna_natalefaidame_dremel

Lo zoom sull’anello è per accontentare le richieste che avete fatto su facebook! :D

“Papà ti spiego” esordisce la bambina, dall’alto dei suoi 4 anni, rompendo il silenzio con un’impennata della voce, quasi l’avesse dovuta cercare a lungo, per trovare le parole. Poi, con un fiato solo: “Mamma adesso parte e va alla fiera dell’albero, dove le ragazze vanno a far vedere cosa sanno fare e lo insegnano ad altri. Ma domani torna!”

mondocreativobologna_natalefaidame_dremel_torta

Hihihi, adesso che la mia piccola Anna ve lo ha spiegato, vi è finalmente più chiaro cosa sono andata a fare questo sabato e domenica a Mondo creativo – Fiera creativa e fai da te di Bologna? Non a tutti? Allora cominciamo dall’inizio, giusto per far capire meglio a chi fosse approdato qui per la prima volta, ma con un avviso ai naviganti: non avevo con me la fedele Nikon, quindi le foto che vedrete sono rubacchiate un po’ qua e là ai compagni di avventura (grazieee!!!) o sono il frutto del duro lavoro del mio telefonino. Pronti lo stesso? Si parte!

blogger_handmade_mondocreativobologna_natalefaidame_dremel

La Dremel ha coinvolto alcune blogger nel progetto #Natalefaidame, girando con ognuna di loro un video-tutorial natalizio e portandole a Bologna in occasione di Mondo Creativo, per far vedere dal vivo i loro lavori handmade e tutte le varie fasi dei loro progetti.

paolabologna_oltreverso_creazionihandmade_mondocreativobologna_grembiule_natalefaidame_dremel

Ad aprire le danze rotative sono stata io, dopo la foto segnaletica di rito con grembiulone Dremel personalizzato: non mancava nemmeno la coda di lupo, così come promesso su facebook!

 ricicloschedeelettroniche_alberidinatale_creazionihandmade_paolabologna_oltreverso_mondocreativobologna_natalefaidame_dremel

A fermarsi sono stati soprattutto uomini, ma non attratti dalla mia scollatura hihihi. A catturare la loro attenzione (meditate donne meditate) sono state le schede e i componenti elettronici che avevo disseminato sull’immacolata tovaglia dello stand.

 ricicloschedeelettroniche_alberidinatale_creazionihandmade_paolabologna_oltreverso_mondocreativobologna_natalefaidame_dremel_8

Sì perchè – come avete già visto su Facebook e Instagram seguendo l’hashtag #Natalefaidame e letto qui – in fiera ho portato due progetti.

alberodinatale_legno_oltreverso_creazionihandmade_mondocreativobologna_natalefaidame_dremel

Il primo è l’albero di Natale bianco dedicato a tutti i creativi, che vedete nella foto qui sopra, ma che mi vedrete realizzare nel video-tutorial di #Natalefaidame presto on line sul canale youtube di I Like Dremel  (è questione ormai di giorni…).

 ricicloschedeelettroniche_alberidinatale_creazionihandmade_paolabologna_oltreverso_mondocreativobologna_natalefaidame_dremel3

Il secondo è un po’ più bislacco, ma a misura di fiera: come vi avevo anticipato qui mi sono divertita a realizzare degli alberelli di Natale riciclando le schede elettroniche di vecchi pc, USB, videotegistratori, tv e i loro componenti. Eccoli qui! Ho usato il Moto-saw, il 4000, il Versatip e ho provato l’emozione della Work-station, ma vi racconteró tutto più nel dettaglio, prometto. Le possibilità che offre questo materiale sono davvero interessanti!

 ricicloschedeelettroniche_alberidinatale_creazionihandmade_paolabologna_oltreverso_mondocreativobologna_natalefaidame_dremel_5

Dopo di me quel genio di Doria di Unideanellemani che ne inventa sempre di nuove, ci ha aperto un mondo, insegnandoci a tagliare e forare il feltro a caldo con il Versatip, seguendo la sagoma di una formina dei biscotti piuttosto che di un piattino (avete presente cosa vuol dire tagliarlo a mano? No, dico…). Non sono nemmeno mancati l’uncinetto (ecco a cosa servivano i buchi!) e gli strass, ma vedrete presto i dettagli sul suo video-tutorial.

unideanellemani_natale_tagliare_feltro_versatip_diy_mondocreativobologna_natalefaidame_dremel

Dopo di lei Laura di IsLaura, armata di legnetti della battigia, stoffe, spago, das e Work-station. La sua ghirlanda era davvero scenografica e lei un vero turbinio creativo in continuo fermento.

 isalura_natale_ghirlande_legnettimare_diy_mondocreativobologna_natalefaidame_dremel

Gaia di Vendetta Uncinetta e il suo grembiugatto hanno spiegato come contaminare con il punto croce anche le tavolette di compensato armati di minitrapano (fra poco attenterà alle montagne come Christo? Hihihi)

vendettauncinetta_handmadepernegati_natale_diy_mondocreativobologna_natalefaidame_dremel

e hanno presentato il nuovo libro di questa donna ricca di entusiasmi, tutto dedicato all’ #handmadepernegati.

Ha chiuso la giornata Valentina di Mami Chips & Crafts: armata di Moto-saw, 4000 e di Versatip con la punta da pirografo ha realizzato le card di un memory, invitando – ed è questa la cosa che mi è piaciuta di più – a costruirlo insieme ai propri figli.

 mamicheaps_crafts_memori_natale_diy_mondocreativobologna_natalefaidame_dremel

Domenica mattina ha iniziato Eleonora di Coccole creative (seguendo un suo consiglio ho acquistato due gomitoloni di lana e un uncinetto n° 10, vediamo cosa ne verrà fuori hihihi).

coccolecreative_scrapbooking_embossing_segnaposto_natale_diy_mondocreativobologna_natalefaidame_dremel

Chi fra voi ama le tavole natalizie adorerà il suo progetto che porta alla realizzazione di un segnaposto poi utilizzabile come addobbo dell’albero, a partire dalla confezione-strenna del Versatip – ricca di sorpresuzze creative – e da carte da scrapbooking. Il suo video è già uscito, eccolo qui!

Ha chiuso questa due giorni di dimostrazioni Giulia di Briciole e puntini con uno dei progetti preferiti dalla bambina che vive in me.

bricioleepuntini_calendario_avvento_natale_diy_mondocreativobologna_natalefaidame_dremel

Un calendario dell’avvento in stile nordico, semplice e di grande effetto, che trovate spiegato in questo video-tutorial.

Vi basta? Io lo so che la risposta è nooooooo e quindi sappiatelo, questo questo post sarà chilometrico!!!

 gisellavanetti_mondocreativobologna_natalefaidame_dremel

Intanto, sempre restando sul tecnico, una standing ovation da parte di noi tutte va a Gisella, che ci ha assistite come solo chi ha una grande esperienza handmade potrebbe fare, spesso prevenendo le nostre richieste! Questa donna – che passa con nonchalance da editor della rivista Cucire edita da Cigra al mondo rotativo – le sa tutte e da lei ne abbiamo imparate tante, ma abbiamo scoperto che è anche a vostra disposizione, perchè è lei a dare le consulenze tecniche sulla pagina facebook di I Like Dremel. Se avete bisogno scrivetele!!!

 tricottage_mondocreativobologna_natalefaidame_dremel

Come vedete, nemmeno a Leonora (se noi fossimo le Dremel’s Angels lei sarebbe il nostro mitico Charlie, e qui parte un’altra standing ovation) è stato concesso di stare con le mani in mano, e così a Matteo che vegliava su tutte dall’alto, a tutte le ragazze dello staff Dremel, al mitico Ermanno e a tutti gli standisti, men che meno a Anna Chiara e Marco di 100gradi (non ho nemmeno una foto!!! acc…) che vi hanno fatto seguire passo passo tutte le nostre dimostrazioni aggiornando la pagina facebook in tempo reale.

playzoo_bologna

In fiera abbiamo incontrato anche altre blogger – io ho conosciuto Barbara di Speedy Creativa, Elisabetta di Bimbumbeta, Federica di Il mio angolo e Elena di Mostracci  (so che c’era anche Maddalena di Mobili di cartone ma non l’ho incontrata) che erano impegnatissime nei laboratori per bambini organizzati da ABC blog… dimentico qualcuno? – ma usciti da lì, ci siamo goduti uno spicchio di Bologna, a cominciare dal locale in cui Gaia ha scelto di presentare il proprio libro.

 playzoo_bologna

Il Playzoo mi ha letteralmente conquistata, per quel suo fil rouge tra le arti che sapeva essere di ispirazione anche nel più piccolo degli oggetti scelti: mi sentivo come dentro un bel blog!


Fiore all’occhiello della giornata, sono state le parole della nostra Gaia Segattini, in arte Vendetta Uncinetta, docente al Poliarte di Ancona, blogger e ora anche autrice di un libro di 144 pagine – 28 tutorial (fotografati da Federica Papa) per riciclare, personalizzare o customizzare i moribondi, già morti o morituri capi che abbiamo in casa: Rinnova il tuo guardaroba – Handmade per imbranati.

playzoo_gaiasegattini_handmadeperimbranati_bologna_natalefaidame_dremel

Vorrei poter riascoltare le cose che ha detto, e trascriverle qui, ma non sono stata così brava da prendere appunti. Sappiate che ha saputo dare del fenomeno handmade uno sguardo dall’alto, e insieme riscaldare i nostri cuori appassionati di diy, tutto all’insegna della sua personale battaglia per sdoganare i saperi artigianali tramandati di generazione in generazione. Se pensate al copriletto della nonna eseguito con maestria e stipato nel cassetto affinchè non si sciupi, non prenderete mai in mano l’uncinetto: chiaro il concetto?

bologna_concerto_bentivogliojazz_brushassfamilytrio

Il suo intervento è stato così interessante che per un po’ abbiamo continuato a parlarne anche durante la cena alla Cantina Bentivoglio, accompagnate dal Brusha’s Family Trio.

cena_cantinabentivoglio_natalefaidame_dremel

Chiudo questo post chilometrico (siete ancora lì?) portandovi indietro con me per un attimo fino ai nebbiosi paesaggi da Dungeons & Dragons che disegnavano l’orizzonte al di là del finestrino del treno che mi stava portando a Bologna, a quelle montagne che sfilavano per noi passeggeri sfoggiando la loro livrea bianca.

bolognacentrale_stazione

Il sole pian piano, sabato mattina, si prendeva tutto. Impossibile non godersi lo spettacolo di quelle fumere di vapore che salivano su da quei campi nudi, come sudati. Quelle pozzanghere di luce, accecanti come specchi. Quelle ultime foglie tra gli alberi, di un verde irreale.

blogger_handmade_mondocreativobologna_natalefaidame_dremel

A guardare quella terra svaporare, come aprirsi per ricevere calore, e inondarsi di luce, pensavo a quanto noi creative d’appartamento abbiamo bisogno di occasioni che ci facciano sentire proprio così. Tirar fuori il naso non solo in modo autoreferenziale, ma aperto al confronto. Svaporare. Incontrarci nel fare. Contagiarci. Lasciarci stupire da qualche corto circuito.

stocreandononricevovisiteBLOG

Dal social fimo con le amiche del quartiere, ad esperienze come questa, facciamolo ogni tanto: ce lo dobbiamo! E’ stato questo il vero regalo di questa due giorni, e me lo terrò stretto ancora per un bel po’!!!! Voi, a casa, appendete avvisi di No me molestes ovunque, continuate a creare, ma fatelo anche in compagnia! Per chi c’è ci vediamo sabato prossimo al Mammacheblog Creativo. Stay tuned!oltreverso_dremel_tutorial_blog

Trovate qui i racconti delle mie compagne di avventura: Coccole Creative –  IsLaura –  Mami Chips & CraftBriciole e puntini Un’idea nelle maniVendetta Uncinetta

La fotogallery, su I Like Dremel.

_____________________________________________________________________________________________________

mammacheblog creativo

____________________________________________________________________________________

Ti potrebbero anche interessare:

Questa voce è stata pubblicata in #natalefaidame, Bosh/Dremel, Christmas, Collaborazioni, Dremel, Saloni e fiere e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

24 risposte a Noi blogger a Mondo Creativo per #Natalefaidame #Dremel con progetti handmade per un Natale diy

  1. mami scrive:

    Cerrrto che ci vediamo! Un abbraccio enorme!!

  2. airali scrive:

    Letto tutto d’un fiato… ho respirato il tuo entusiasmo! Un gruppo fantastico!

  3. Mammozza scrive:

    Adesso ho capito perchè quando sono riuscita a passare nello stand Dremel (ore 15 circa di domenica) non c’era più nessuno! Vi avevo preparato anche un pensierino :-(… Va bè ci conto per la prossima volta, lo spazio Zoo merita davvero.
    Ciao

  4. Lisa scrive:

    Bellissimo reportage e bravissime tutte! I tuoi alberelli realizzati con i componenti elettrici sono geniali! Condivido la tua opinione sul creare insieme ad altre creative e da buona creativa d’appartamento aspetto un tuo “social fimo invito” per uscire un po’ e inondarmi di luce!
    A presto :)
    Lisa

  5. fabrizio scrive:

    voglio essere fuori tema: ma allora a Bologna la stazione dell’AV sotterranea è già in esercizio!!

  6. Giulia scrive:

    Bellissimo racconto Paola! Spero di riabbracciare presto te e la tua codona pelosa ^^

  7. Anna scrive:

    Se me lo dicevi prima che il post era così lungo lo leggevo domani! :PPP niente, che dire, si respira il tuo entusiasmo e la cosa mi entusiasma! E poi le schede elettroniche, fin da quand’ero piccola, esercitano su di me un fascino magnetico, anni fa avevo visto dei bijoux mirabiliosi perciò aspetto con ansia il tuo videotutorial perchè poi voglio provare a farmi una spilla… o un ciondolo… uh, o un portapenne!!! Basta, mi sto esaltando invece devo andare a dormire, notteeee!

  8. elena fiore scrive:

    Bellissimo post, vibrante di entusiasmo: I like handmade :))) Bravissima!

  9. Oltreverso scrive:

    I like handmade Elenita: l’hai trovata sull’albero di legno la stoffina della tua Piccola merceria?

  10. caterina scrive:

    ciao che bella esperienzaaaaa.
    Non vedo l’ora di andare sabato al mamma che blog e spero davvero di conoscerti di persona ;-)
    a presto!
    http://www.giokaconleo.blogspot.it

  11. Gisella scrive:

    Paola sei un mito!!! :-)

  12. unideanellemani scrive:

    Ho rivissuto nel tuo bel racconto tutte le emozioni e le esperienze fatte in quei due giorni. Grazie Paola!

  13. Oltreverso scrive:

    Grazie a voi ragazze!!!!

  14. Pingback: finger knitting, utricottino con le dita, finger crochet, uncinetto con le dita, collane, handmade necklace, crochet necklaceOltreverso Blog Creazioni Handmade

  15. Pingback: Con Dremel a Mondo Creativo per #Natalefaidame | Briciole e Puntini

  16. Pingback: Da polo shirt a grembiule da lavoro per il fai-da-te per #dremel4home con tutorialOltreverso Blog Creazioni Handmade

  17. Pingback: Ciotole di lana all'uncinettoOltreverso Blog Creazioni Handmade

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *