Pacchi regalo con carte bicolore

Ho una vera passione per le confezioni regalo e per i bigliettini che le accompagnano. Non sempre riesco a ritagliarmi il tempo che vorrei, così cerco almeno di personalizzarli con

Share
Collane di carte antiche: collezione Moulin Rouge

Il mio Cappuccetto Rosso con la coda di lupo ne combina sempre di tutti colori, ma non temete: anche la sottoscritta, disposta a conservare qualsiasi tipo di cianfrusaglia al solo

Share
Collane con carte antiche e feltro

Mi piacerebbe, col tempo, mostrarvi alcune delle collane che ho portato con me al Trendscouting di Vitality’s. Tra quelle realizzate con carte antiche, opportunamente trattate per risultare più resistenti e

Share
Loto e ninfee per un biglietto speciale

Un piccolo seme perduto nello stagno che si apre al nuovo: affondando le sue radici in profondità, si schiude per la prima volta sulla superficie di queste acque. Non gli

Share
Cartoline personalizzate fai-da-te e postcard printing

Mi basta chiudere gli occhi per essere di nuovo all’ombra di quel castagno secolare, dal cui ramo dondolavo bambina, appesa ad un’altalena di corda e assi, ad ogni filo di

Share
Craft: una strana malattia…

Cominci a pensare di aver contratto strane malattie quando ti metti a conservare le pellicole proteggi-adesivo dei salvaslip per farne un fiore e, dopo averlo immaginato, trovi il tempo per

Share
Cicogne e card di auguri handmade per un battesimo

Il tempo dei pomeriggi ai giardinetti è ricominciato, e oggi non posso non evocarlo. Al suo interregno di sguardi sospesi, di sorveglianze a debita distanza, di improvvise corse in soccorso

Share
Tempo di orti e wedding card: un biglietto d’auguri handmade per un matrimonio

Parigi, 2008. Il blog non esisteva ancora e Anna era nella pancia da 5 mesi. Io e Lungopiede ancora parliamo di quella settimana speciale, trascorsa a trottare – turiste fra

Share
Ho fatto un sogno?

Ho fatto un sogno? C’era un’opportunità nuova, da afferrare, inaspettata come calzini appesi alla luna, a sgocciolare. Una bolla d’aria, da respirare: il corpo che si allunga, le costole dischiuse,

Share
Il pop-up di Camilla da Compostela

Là dove ogni giorno comincia col canto del gallo e ogni giorno finisce con l’ombra che arriva, un’ultima casa è ancora abitata: l’intonaco a macchie divorate dal sale, le imposte

Share
Giochi per bambini con i ritagli di carta e crepla

C’è un gioco, inventato un pomeriggio di pioggia con la mia nanetta, che penso possa essere interessante condividere. Mi piace perchè improvvisamente cala il silenzio (non vi illudo, non dura

Share
Cambiare le scarpe col découpage

Ad Anna piace spelare la pellicina della colla già asciutta sui polpastrelli, giocare con i ritagli di stoffa, riconoscere tra tutti i disegni delle galline e chiedere alla sua mamma

Share
Piroette col pirottino: il mio primo guest post!

A volte ci sono cerchi che si chiudono. Propositi che trovano compimento. Desideri che si scoprono condivisi, insieme crescono e si concretizzano. Proprio oggi che Elena Fiore parla del mondo

Share
Come trasformare una foto del vostro bambino in giocattolo

Credo nell’errore, nella sua potenza creativa unica, nella sua capacità di generare soluzioni e innovazione. Sguazzo nelle discrepanze, nelle varianti impreviste, nelle mutazioni e da loro mi lascio guidare, cercando

Share
Albero di Natale realizzato per l’ufficio con volantini di riciclo

Stasera questo post è come un brindisi: per le mie amiche (che poi sono anche colleghe), per le cose che amiamo. Per ció che sempre e in ogni luogo ci

Share